space

Un segno


Come è possibile che un’azienda che per cinquant’anni si è occupata di laboratori chimici possa pensare di differenziarsi e puntare parallelamente ad un settore fino ad ora lontano per idee, destinazione e competenza?
 

E’ una questione di segni, di passioni e di incontri
 

Aggirarsi per i magazzini e per le aree produttiva notando materiali magnifici come il vetro, confrontarsi tutti i giorni con collaboratori dalle capacità invidiabili, riflettere tutti i giorni sul perché lavoro e passione debbano spesso rimanere separati….in sintesi capire che tante potenzialità già acquisite potrebbero esprimersi negli ambiti più diversi e soprattutto avere qualcosa da dire…tutto questo ha dato vita ad una riflessione che ci ha portato fin qui.
 

Se a tutto ciò si aggiungono incontri del tutto casuali con persone che amplificano la tua passione e vorrebbero scommettere  sulle potenzialità che tu soltanto immaginavi…allora qualcosa scatta.