Materiali


Il vetro prima di tutto. In tutte le sue forme e dimensioni. Principalmente vetro Borosilicato 3.3: il vetro più puro e neutro che esista, resistente più di tutti allo shock termico, privo di elementi contaminanti….un prodotto superiore.
 

Il vetro è tradizione ma non manca una grande apertura a molti altri materiali diversi e tecnologici: , ceramica, porcellana, legno, alluminio, acciaio, pietra….
 

Soprattutto la capacità di lavorare anche questi differenti materiali pone veramente pochi limiti alla creatività e alle possibilità realizzative.
 

Perché scegliere un materiale rispetto ad un altro: in primo luogo perché per ogni applicazione esiste un materiale specifico per versatilità, igiene, lavorabilità, longevità…è importante anche l’immagine che ogni materiale imprime all’oggetto….e poi il contatto: sfiorarlo e apprezzarne la perfezione.
 

Tutto ciò è un valore aggiunto.

space
space