Sàl, sale grosso 100%

• Odori

Sàl, sale grosso 100%

63,00(IVA Inclusa)

Design: Francesco Paretti

Naso: Silvia babucci

Candele profumate realizzate con mix di cere naturali, stoppino in cotone naturale e contenitore in vetro borosilicato.

ll coperchio non deve essere mai usato per spegnere la candela ma per preservare la cera dagli agenti esterni quando spenta.

63,00
Disponibile in magazzino Prodotto non disponibile Meno di 3 in magazzino
Aggiungi al carrello

Descrizione

L'attesa, gli ospiti stanno arrivando; un odore effimero, un momento immateriale.

Aprirete le porte a vetri silenziose, attutirete i passi sui tappeti, accoglierete nel vostro spazio da scrigno, senza spigoli. L'odore del cibo farà da guida ma le narici non coglieranno note di gamma di quell'ingrediente che dà sapore agli alimenti.

Ben altre vibrazioni  per una candela studiata per la tavola: L'oro bianco di Marco Polo.

L'impronta di un passato vicino, bene prezioso, moneta di scambio. Ruvido, selvaggio, deciso. Sàl, Sale grosso 100%. Immancabile in casa, una variazione insolita, nato per stupire chi viene a cena.  

Sale grosso 100%   Il Sale, una storia antichissima, un ingrediente fondamentale.

Del sale, sin dai tempi dell’antichità si apprezzano molteplici qualità. Immediata ci viene in mente la virtù di dare sapore agli alimenti, tanto da indurci a dire che è sale anche quello che insaporisce e dà gusto a concetti non alimentari (il sale della vita, per esempio).

Il sale ha virtù igieniche e disinfettanti, è un bene prezioso, tanto da costituire moneta di scambio nell’antica Roma e “l’oro bianco” di Marco Polo.

Una candela studiata per la tavola: l’oro bianco della tavola. Descritto come ruvido, selvaggio e provocante. Immancabile in casa, una variazione insolita, sale gastronomico dal sottilissimo odore leggermente iodato nato per stupire chi viene a cena. Sale grosso 100%